Cardiobase
Aggiornamenti in Aritmologia
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Xagena Mappa

La riduzione della pressione sanguigna nei pazienti sottoposti a chirurgia bariatrica dipende dallo stato pressorio prima dell’intervento chirurgico


Uno studio condotto da Ricercatori della University of Pittsburgh School of Medicine ( Usa ) ha valutato l’ipotesi che la pressione sistolica e la pressione diastolica, e l’incidenza di ipertensione, nei pazienti con grave obesità potessero declinare dopo chirurgia bariatrica, senza effetti rebound.

Hanno preso parte allo studio uomini e donne di età uguale o superiore ai 18 anni con un indice di massa corporea ( BMI ) superiore a 40, che non erano stati precedentemente sottoposti ad intervento chirurgico per grave obesità.

I pazienti sono stati sottoposti a bypass gastrico Roux-en-Y ( n = 285; BMI medio iniziale = 55.7 ) o gastroplastica verticale con bendaggio ( n = 62; BMI medio iniziale = 48.5 ) ; la metà dei pazienti di ciascun gruppo era iperteso.

L’indice di massa corporea ( BMI ) si è ridotto in modo significativo in entrambi i gruppi dopo chirurga, e si è stabilizzato a circa 35 nell’arco di 18 mesi.

I cambiamenti della pressione sistolica sono risultati generalmente modesti, sebbene la pressione diastolica si fosse abbassata in modo significativo dopo la chirurgia.

Nei pazienti con ipertensione allo stadio 1 non trattata, marcate riduzioni della pressione sistolica e diastolica si sono presentate dopo chirurgia.

Inoltre, i pazienti che hanno assunto farmaci antidepressivi prima della chirurgia li hanno sospesi dopo l’intervento chirurgico e sono rimasti normotesi.

Lo studio ha dimostrato che le riduzioni della pressione sanguigna, che si presentano dopo chirurgia bariatrica e la perdita di peso, dipendono dallo stato pressorio dei pazienti prima della chirurgia: i pazienti normotesi ed i pazienti ipertesi che hanno assunto farmaci antipertensivi mostrano piccole riduzioni pressorie postchirurgiche, mentre i pazienti con elevata pressione sanguigna prima della chirurgia hanno mostrato notevoli riduzioni di pressione post-chirurgica.

L’incidenza totale di ipertensione dopo chirurgia bariatrica si abbassa in modo sostanziale, e rimane bassa. ( Xagena2006 )

Fernstrom JD et al, Arch Surg 2006; 141: 276-283


Cardio2006 Endo2006


Indietro