Aggiornamenti in Aritmologia
Cardiobase
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Xagena Mappa

Aliskiren, un inibitore della renina, nel trattamento dell’ipertensione


Novartis ha presentato i primi dati degli studi clinici di fase III che hanno interessato Aliskiren, noto anche con la sigla SPP100.

I dati su 1064 pazienti affetti da ipertensione hanno mostrato che Aliskiren abbassa la pressione sanguigna sia in monoterapia che associato ad un bloccante il recettore dell’angiotensina ( sartano ), Valsartan ( Diovan ).

Aliskiren è il capostipite degli inibitori della renina.

La renina è un enzima chiave nel Sistema Renina-Angiotensina, un sistema a cascata che porta alla formazione prima dell’angiotensina I e poi all’angiotensina II.

L’inibizione della renina è ritenuta essere importante nella protezione d’organo ( cuore e rene ).

Aliskiren riduce l’attività reninica plasmatica ( PRA ) in modo più efficace rispetto agli Ace-inibitori e ai sartani.

Novartis prevede di avviare le pratiche di autorizzazione nella prima parte del 2006.( Xagena2005 )

Fonte: Novartis, 2005

Cardio2005 Farma2005


Indietro